Venerdì, 19 Maggio 2017 22:26

La mostra sensoriale “Percorsi nella memoria” inaugura il progetto “Messina, 28/12/2016, la Rinascita”

Scritto da  Ufficio Stampa

Dal 20 maggio al 1 giugno il foyer del Teatro Vittorio Emanuele di Messina ospiterà il primo evento del progetto “Messina, 28/12/2016, la Rinascita” ed è organizzato dall’ associazione culturale Art Revolution, presieduta da Gabriella Sorti.

 

“Percorsi nella memoria” è una mostra che condurrà i visitatori in un vero e proprio viaggio che rappresenta la Città dello Stretto prima e dopo il tragico terremoto del 1908, con musiche, voci narranti fuoricampo, oggetti, odori, videoproiezioni, fotografie e documenti che descrivono e fanno rivivere questo devastante evento.

L’esposizione, la cui direzione artistica è affidata a Gabriella Sorti, è un emozionante percorso sensoriale, arricchito da un allestimento scenico molto suggestivo sarà inaugurata alle ore 17.00 di sabato 20 maggio e il nastro inaugurale sarà tagliato dall’on. Giovanni Ardizzone, presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana.

Durante i giorni della mostra sarà possibile lasciare un libero contributo per la ricostruzione dei paesi del Centro Italia colpiti dal terremoto.

 

Nella giornata di oggi si è svolta nella Chiesa Santa Maria Alemanna la conferenza stampa di presentazione della mostra, alla presenza del deputato regionale on.le Nino Germanà, del sovrintendente Orazio Micali, dell’Assessore alla Cultura del Comune di Messina Federico Alagna e di Gabriella Sorti, presidente di Art Revolution.

 

Il sovrintendente Micali si è soffermato su questo interessante progetto che “riesce a guardare a questo evento tragico in chiave positiva rivolgendosi al futuro, legando l’azione artistica e culturale, ma anche l’azione umana e di solidarietà”.

 

L’on.le Nino Germanà, dichiarato: “Questo percorso della memoria ci aiuterà a ricordare in modo assolutamente innovativo il terremoto del 1908 che è parte di tutti noi”.

 

L’Assessore alla Cultura Alagna, ha concluso la conferenza stampa affermando: “Anche se nelle casse comunali c’è carenza di risorse, cerchiamo di dare tutto il sostegno possibile a persone coraggiose che investono la loro passione e il loro tempo in progetti che vogliono valorizzare Messina. Siamo pronti a partire domani con questo primo evento che ha un approccio nuovo al terremoto del 1908, perché ha una prospettiva che guarda al futuro, con tutto quello che è stato, ma anche con tutto quello che può ancora essere, ed è proprio questo il valore aggiunto di questa mostra”.

 

Nei prossimi giorni si svolgeranno altri eventi collaterali che vedranno coinvolte le scuole, a conferma dell’elevato valore educativo del progetto “Messina, 28/12/2016, la Rinascita”.

 

Il 23 maggio dalle 9 alle 18 si svolgerà una estemporanea di disegno e pittura per le scuole superiori, nei luoghi della memoria, dove ancora sono presenti i “segni” del terremoto del 1908.

 

Il 29 maggio alla Galleria Vittorio Emanuele, convegno sui percorsi della memoria

 

Il 1 giugno alle ore 19.00 la mostra chiuderà i battenti con il concerto dell’ensemble di ottoni del Conservatorio Corelli “The Sound of Brass” del maestro Santo Crisafulli. Si svolgerà anche la premiazione dell’estemporanea e saranno ringraziati gli allievi delle scuole partecipanti, che riceveranno anche un attestato.

 

Le musiche originali che accompagneranno i visitatori nel corso della mostra “Percorsi nella memoria” sono state composte da Giovanni Alibrandi.

Voci attoriali: Maria Pia Rizzo che, insieme a Gabriella Sorti ha anche curato i testi, Gianni Fortunato, Lelio Naccari, Mario Parlagreco, Cecilia Foti, Romana Cardile, Lorenzo Rigano, Lorenzo Pizzurro.

 

Videoarte di Davide Cuscunà. Scenografie di Cristina Ipsaro Passione, Carlo Omodei, Monica Trupiano e Riccardo De Leo. Luci di Renzo Di Chio.

Responsabile di segreteria Maria Teresa Anastasi.

Modesta Fierro, selezione documenti, foto e realizzazione delle didascalie.

Tina Berenato ha curato l’immagine e la comunicazione.

Claudio Lisitano, ufficio marketing.

 

Registrazioni audio e mixaggio voci Carlo Omodei e Amitt Kelvin Darimdur

 

Privitera Service

 

Staff tecnico: Dario De Grazia, Nunzio Rizzo, Nino Zuccaro, Nino Pandolfo, Roberto Gugliandolo e il personale dell’Ente Teatro Vittorio Emanuele.

 

Ringraziamenti: Rosaria Brancato, Gianluca Gugliotta, Camelia Scaglione blogger di www.missicily.it; Archivio storico: Domenico Ciraolo, Franz Riccobono, Roberto Pintaldi e i fratelli Giovanni e Francesco Tropeano.

 

La mostra “Percorsi nella memoria” è realizzata in collaborazione con il Comune di Messina, con il concorso dell’Assemblea Regionale Siciliana, con il patrocinio della Città Metropolitana di Messina, del Teatro Vittorio Emanuele di Messina, del Conservatorio Arcangelo Corelli, Ordine degli Architetti e con il supporto dell’Assessorato ai Beni Culturali della Regione Sicilia, della Sovrintendenza ai Beni Culturali di Messina, del Cinema Apollo Heart Life Croce Amica s.r.l., LEM di Maurizio La Malfa, Libreria Babajaga, il Mercante di Messina, Maria Anastasi, consulente immobiliare - Remax Quattro Pareti.

 

Collaborazione di Tremedia, Agenzia pratiche automobilistiche Claudio Lisitano, ASI - Associazioni Sportive e Sociali Italiane - Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI.

Letto 82 volte

Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed al miglioramento di funzionalità legate ad una migliore esperienza di navigazione.

Proseguendo la navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa estesa sull’utilizzo dei cookie

Uso dei cookie

Il sito "Radio Messina Sud" utilizza i Cookie per rendere i servizi semplici ed efficienti per l’utenza che visiona le pagine di navigazione.
Gli utenti che visionano i nostri siti, vedranno inserite delle quantità minime di informazioni nei dispositivi in uso, che siano computer e periferiche mobili, in piccoli file di testo denominati “cookie” salvati nelle directory utilizzate dal browser web dell’utente.
Vi sono vari tipi di cookie, alcuni per rendere più efficace l’uso del Sito, altri per abilitare determinate funzionalità.
Analizzandoli in maniera particolareggiata i nostri cookie permettono di: memorizzare le preferenze inserite, evitare di reinserire le stesse informazioni più volte durante la visita quali ad esempio nome utente e password, analizzare l’utilizzo dei servizi e dei contenuti forniti dai Siti per ottimizzarne l’esperienza di navigazione e i servizi offerti.



Tipologie di Cookie utilizzati sul sito di Radio Messina Sud

Ecco i tipi di cookie utilizzati nel Sito Radio Messina Sud:

Cookie Tecnici
Questa tipologia di cookie permette il corretto funzionamento di alcune sezioni del Sito. Sono di due categorie, persistenti e di sessione, persistenti: una volta chiuso il browser non vengono distrutti ma rimangono fino ad una data di scadenza preimpostata
di sessione: vengono distrutti ogni volta che il browser viene chiuso
Questi cookie, inviati sempre dal dominio del sito di navigazione, sono necessari a visualizzare correttamente il sito e in relazione ai servizi tecnici offerti, verranno quindi sempre utilizzati e inviati, a meno che l’utenza non modifichi le impostazioni nel proprio browser (inficiando così la visualizzazione delle pagine del sito).

Cookie analitici
I cookie in questa categoria vengono utilizzati per collezionare informazioni sull’uso del sito. Useremo queste informazioni in merito ad analisi statistiche anonime al fine di migliorare l’utilizzo del sito e per rendere i contenuti più interessanti e attinenti ai desideri dell’utenza. Questa tipologia di cookie raccoglie dati in forma anonima sull’attività dell’utenza e su come è arrivata sul sito. I cookie analitici sono inviati dal sito stesso o da domini di terze parti.

Cookie di analisi di servizi di terze parti
Questi cookie sono utilizzati al fine di raccogliere informazioni sull’uso del sito da parte degli utenti in forma anonima quali: pagine visitate, tempo di permanenza, origini del traffico di provenienza, provenienza geografica, età, genere e interessi ai fini di campagne di marketing. Questi cookie sono inviati da domini di terze parti esterni ai nostri siti.

Cookie per integrare prodotti e funzioni di software di terze parti
Questa tipologia di cookie integra funzionalità sviluppate da terzi all’interno delle pagine del sito come le icone e le preferenze espresse nei social network al fine di condivisione dei contenuti del sito o per l’uso di servizi software di terze parti (come i software per generare le mappe e ulteriori software che offrono servizi aggiuntivi). Questi cookie sono inviati da domini di terze parti e da siti partner che offrono le loro funzionalità tra le pagine del sito.

Cookie di profilazione
Sono cookie necessari a creare profili utenti al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall’utente all’interno delle pagine del sito.

Secondo la normativa vigente, Radio Messina Sud non è tenuta a chiedere consenso per i cookie tecnici e di analytics inseriti sui siti, in quanto necessari a fornire i servizi richiesti.

Per tutte le altre tipologie di cookie il consenso può essere espresso dall’utente con una o più di una delle seguenti modalità:

Mediante specifiche configurazioni del browser utilizzato o dei relativi programmi informatici utilizzati per navigare le pagine che compongono il Sito.
Mediante modifica delle impostazioni nell’uso dei servizi di terze parti
Entrambe queste soluzioni potrebbero impedire all’utente di utilizzare o visualizzare parti del sito.