Lunedì, 27 Novembre 2017 19:26

SIGLATO IL PROTOCOLLO D’INTESA INTERISTITUZIONALE PER IL CONTRASTO ALLA VIOLENZA SU WEB

Scritto da  Ufficio Stampa

Si è svolto stamani, lunedì 27, nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, un evento organizzato dall’Assessorato alle Politiche Sociali e Pari Opportunità, finalizzato alla firma del protocollo d’intesa interistituzionale per il contrasto a cyberbullismo, omotransfobia e violenza di genere su web. Nel corso dell’incontro, cui hanno partecipato alcune classi dell’Istituto Tecnico A.M. Jaci, i Centri Socioeducativi e tanti operatori di settore, il sindaco, Renato Accorinti, ha sottolineato come “la nonviolenza sia fondamentale per lo sviluppo delle coscienze, per non perdere ciò che più di ogni altra cosa ci rende umani”. L’assessora Santisi, ha introdotto i lavori, precisando come “la forza del documento siglato da Istituzioni e società civile sia quella di creare coerenze di sistema rivolte al contrasto di ogni forma di violenza. Il focus sulla violenza via web vuole richiamare l’attenzione dei cittadini di tutte le fasce di età, a riflettere sul ruolo di portatori di interessi comuni nel contrasto ad ogni espressione violenta, che mina il principio del rispetto e della reciprocità, oltre che ad ogni forma di discriminazione che spesso alimenta processi di questo tipo. La presenza al tavolo permanente, presso l’assessorato Pari Opportunità, delle famiglie e dei ragazzi aggiunge valore al percorso intrapreso”. Il vicequestore della Polizia di Stato, Marcello La Bella, ha illustrato il lavoro svolto dalla Polizia Postale, evidenziando che la violenza e altri reati da sempre esistiti, vengono amplificati e agevolati dal web, un contesto in cui i concetti di spazio e tempo cambiano valore e significato. Nei social non esiste più la limitazione di spazio geografico così come si perde il diritto all’oblio, perchè il danno alle vittime del web si perpetua ogni giorno ed in ogni momento. Sotto questo profilo, molti reati vengono compiuti anche inconsapevolmente dai ragazzi che non riescono a percepire la gravità ed il peso di una semplice condivisione. “E’ di fondamentale importanza l’attività di prevenzione che parte con gli incontri con i giovani ma anche con docenti, famiglie ed associazioni. In tale contesto, questo protocollo va di certo nella giusta direzione.” Sottolineando, infine, l’importanza di denunciare, La Bella ha chiesto di segnalare immediatamente eventuali abusi subiti. “Aiutateci ad aiutarvi” ha concluso. “La firma di stamani – ha dichiarato il Sindaco – è quindi un mezzo importante per informare, fare rete e creare tutele per salvaguardare tutte le persone dai pericoli e difendere soprattutto i più deboli, senza distinzioni”. Il Protocollo, che nasce su preciso input della locale sezione dell’Arcigay, mette in rete partners che si impegnano a promuovere e diffondere la cultura del rispetto e della non violenza sul web, attraverso campagne di comunicazione, attività di ascolto e percorsi di apprendimento, in collaborazione con la realtà sociale del territorio, al fine di costruire un modello di società inclusivo e rispettoso delle varie sensibilità. La partnership, che affianca l’assessorato alle Pari Opportunità, comprende la Città Metropolitana, la Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Messina, il Tribunale per i Minorenni di Messina, la Polizia di Stato – Polizia Postale e delle Comunicazioni, la Polizia Municipale, l’Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia, le associazioni “Arcigay”, “Soluzionescuola”, “In Movimento”, “Frame Sicilia”, “Il Disinformatore”, CIRS, CEDAV e LELAT.

Letto 32 volte

Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed al miglioramento di funzionalità legate ad una migliore esperienza di navigazione.

Proseguendo la navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa estesa sull’utilizzo dei cookie

Uso dei cookie

Il sito "Radio Messina Sud" utilizza i Cookie per rendere i servizi semplici ed efficienti per l’utenza che visiona le pagine di navigazione.
Gli utenti che visionano i nostri siti, vedranno inserite delle quantità minime di informazioni nei dispositivi in uso, che siano computer e periferiche mobili, in piccoli file di testo denominati “cookie” salvati nelle directory utilizzate dal browser web dell’utente.
Vi sono vari tipi di cookie, alcuni per rendere più efficace l’uso del Sito, altri per abilitare determinate funzionalità.
Analizzandoli in maniera particolareggiata i nostri cookie permettono di: memorizzare le preferenze inserite, evitare di reinserire le stesse informazioni più volte durante la visita quali ad esempio nome utente e password, analizzare l’utilizzo dei servizi e dei contenuti forniti dai Siti per ottimizzarne l’esperienza di navigazione e i servizi offerti.



Tipologie di Cookie utilizzati sul sito di Radio Messina Sud

Ecco i tipi di cookie utilizzati nel Sito Radio Messina Sud:

Cookie Tecnici
Questa tipologia di cookie permette il corretto funzionamento di alcune sezioni del Sito. Sono di due categorie, persistenti e di sessione, persistenti: una volta chiuso il browser non vengono distrutti ma rimangono fino ad una data di scadenza preimpostata
di sessione: vengono distrutti ogni volta che il browser viene chiuso
Questi cookie, inviati sempre dal dominio del sito di navigazione, sono necessari a visualizzare correttamente il sito e in relazione ai servizi tecnici offerti, verranno quindi sempre utilizzati e inviati, a meno che l’utenza non modifichi le impostazioni nel proprio browser (inficiando così la visualizzazione delle pagine del sito).

Cookie analitici
I cookie in questa categoria vengono utilizzati per collezionare informazioni sull’uso del sito. Useremo queste informazioni in merito ad analisi statistiche anonime al fine di migliorare l’utilizzo del sito e per rendere i contenuti più interessanti e attinenti ai desideri dell’utenza. Questa tipologia di cookie raccoglie dati in forma anonima sull’attività dell’utenza e su come è arrivata sul sito. I cookie analitici sono inviati dal sito stesso o da domini di terze parti.

Cookie di analisi di servizi di terze parti
Questi cookie sono utilizzati al fine di raccogliere informazioni sull’uso del sito da parte degli utenti in forma anonima quali: pagine visitate, tempo di permanenza, origini del traffico di provenienza, provenienza geografica, età, genere e interessi ai fini di campagne di marketing. Questi cookie sono inviati da domini di terze parti esterni ai nostri siti.

Cookie per integrare prodotti e funzioni di software di terze parti
Questa tipologia di cookie integra funzionalità sviluppate da terzi all’interno delle pagine del sito come le icone e le preferenze espresse nei social network al fine di condivisione dei contenuti del sito o per l’uso di servizi software di terze parti (come i software per generare le mappe e ulteriori software che offrono servizi aggiuntivi). Questi cookie sono inviati da domini di terze parti e da siti partner che offrono le loro funzionalità tra le pagine del sito.

Cookie di profilazione
Sono cookie necessari a creare profili utenti al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall’utente all’interno delle pagine del sito.

Secondo la normativa vigente, Radio Messina Sud non è tenuta a chiedere consenso per i cookie tecnici e di analytics inseriti sui siti, in quanto necessari a fornire i servizi richiesti.

Per tutte le altre tipologie di cookie il consenso può essere espresso dall’utente con una o più di una delle seguenti modalità:

Mediante specifiche configurazioni del browser utilizzato o dei relativi programmi informatici utilizzati per navigare le pagine che compongono il Sito.
Mediante modifica delle impostazioni nell’uso dei servizi di terze parti
Entrambe queste soluzioni potrebbero impedire all’utente di utilizzare o visualizzare parti del sito.