Lunedì, 28 Maggio 2018 18:39

Presentata ufficialmente, al Comune di Catania, l’ottava edizione del Festival Internazionale del Fumetto e della Cultura Pop Etna Comics 2018, al Centro Fieristico “Le Ciminiere”

Scritto da Ufficio Stampa

Prende virtualmente il via, con la tradizionale presentazione a Palazzo degli Elefanti, l’ottava edizione del “Festival Internazionale del Fumetto e della Cultura Pop”, in programma dal 31 maggio al 3 giugno.

 

Quasi tutto pronto al Centro Fieristico “Le Ciminiere, dove l’area espositiva sarà ancora più grande anche grazie al padiglione esterno di oltre 1500 metri quadri, che accoglierà non solo gli editori dell’Area Games, ma anche la nuovissima Area Videogames Experience.

 

Meno di una settimana all’apertura ufficiale dei cancelli e attesa già alle stelle, come sottolineato questa mattina in conferenza stampa dal direttore di Etna Comics, Antonio Mannino, alla presenza del Sindaco di Catania, Enzo Bianco, dell’assessore comunale ai Saperi ed alla Bellezza Condivisa, Orazio Licandro, e di tutti i responsabili d’Area dell’evento.

 

“Siamo nati come la prima fiera del fumetto del Sud Italia – ha detto Antonio Mannino –, adesso siamo diventati la prima manifestazione della cultura pop a livello nazionale. Abbiamo unito tutto ciò che fa tendenza culturale, dal gioco ai film anni ’70, passando per i videogiochi e ovviamente dal fumetto. Abbiamo realizzato una kermesse frizzante che accontenta davvero tutti i gusti e tutte le fasce d’età. Attenzione massima alle conferenze, che quest’anno più che mai sono state inserite all’interno del programma in modo estremamente intelligente, passando da un argomento all’altro sempre con un filo logico. Anche il Manifesto di questa edizione, firmato dal Maestro Tanino Liberatore e dedicato ad Eliodoro e il Liotru, si lega strettamente alla tradizione della nostra città, che vogliamo continuare ad esportare nel mondo”.

 

Comics, Games, Family, Videogames, Movie, Mostre, Youtube Alley, Japan & Cosplay, Palco, Altrimondi e Bodypainting sono le undici aree tematiche pronte ad accontentare i gusti delle decine di migliaia di visitatori presenti al festival.

 

Si riparte dalle 78.000 presenze dello scorso anno, con quattro giorni di grande divertimento tra firme di grido dell’universo comics, storiche case editrici, eccellenze del mondo Japan, idoli del Tubo e del doppiaggio e un fitto programma di spettacoli sul palco.

 

“Etna Comics rappresenta un modello da citare come esempio – ha detto il Sindaco Bianco – , perché ha uno staff organizzativo che ha saputo creare un evento ormai noto non solo a livello nazionale, ma anche internazionale. E’ uno degli appuntamenti più importanti di settore non solo in Italia, ma in Europa. Una manifestazione che porta ricchezza alla nostra città e dà lavoro, realizzando iniziative di grande qualità e per questo è un caso esemplare. Nei quattro giorni in cui si svolge, attira tantissimi visitatori a Catania, turisti che vengono da tutta Italia e anche dall’estero. Tutto questo crea ricchezza, con il gusto e il piacere di stare insieme. Ecco perché l’Amministrazione Comunale incoraggia tutti gli eventi che hanno obiettivi come questo. Stiamo lavorando per organizzare al meglio i servizi che permettano di evitare di arrivare a Le Ciminiere in macchina, favorendo l’utilizzo dei mezzi pubblici, soprattutto la metropolitana”.

 

Il taglio del nastro di Etna Comics 2018 sarà giovedì 31 maggio alle ore 10:00 al Centro Fieristico “Le Ciminiere“ di Catania.

Letto 52 volte Ultima modifica il Lunedì, 28 Maggio 2018 19:15

Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed al miglioramento di funzionalità legate ad una migliore esperienza di navigazione.

Proseguendo la navigazione, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa estesa sull’utilizzo dei cookie

Uso dei cookie

Il sito "Radio Messina Sud" utilizza i Cookie per rendere i servizi semplici ed efficienti per l’utenza che visiona le pagine di navigazione.
Gli utenti che visionano i nostri siti, vedranno inserite delle quantità minime di informazioni nei dispositivi in uso, che siano computer e periferiche mobili, in piccoli file di testo denominati “cookie” salvati nelle directory utilizzate dal browser web dell’utente.
Vi sono vari tipi di cookie, alcuni per rendere più efficace l’uso del Sito, altri per abilitare determinate funzionalità.
Analizzandoli in maniera particolareggiata i nostri cookie permettono di: memorizzare le preferenze inserite, evitare di reinserire le stesse informazioni più volte durante la visita quali ad esempio nome utente e password, analizzare l’utilizzo dei servizi e dei contenuti forniti dai Siti per ottimizzarne l’esperienza di navigazione e i servizi offerti.



Tipologie di Cookie utilizzati sul sito di Radio Messina Sud

Ecco i tipi di cookie utilizzati nel Sito Radio Messina Sud:

Cookie Tecnici
Questa tipologia di cookie permette il corretto funzionamento di alcune sezioni del Sito. Sono di due categorie, persistenti e di sessione, persistenti: una volta chiuso il browser non vengono distrutti ma rimangono fino ad una data di scadenza preimpostata
di sessione: vengono distrutti ogni volta che il browser viene chiuso
Questi cookie, inviati sempre dal dominio del sito di navigazione, sono necessari a visualizzare correttamente il sito e in relazione ai servizi tecnici offerti, verranno quindi sempre utilizzati e inviati, a meno che l’utenza non modifichi le impostazioni nel proprio browser (inficiando così la visualizzazione delle pagine del sito).

Cookie analitici
I cookie in questa categoria vengono utilizzati per collezionare informazioni sull’uso del sito. Useremo queste informazioni in merito ad analisi statistiche anonime al fine di migliorare l’utilizzo del sito e per rendere i contenuti più interessanti e attinenti ai desideri dell’utenza. Questa tipologia di cookie raccoglie dati in forma anonima sull’attività dell’utenza e su come è arrivata sul sito. I cookie analitici sono inviati dal sito stesso o da domini di terze parti.

Cookie di analisi di servizi di terze parti
Questi cookie sono utilizzati al fine di raccogliere informazioni sull’uso del sito da parte degli utenti in forma anonima quali: pagine visitate, tempo di permanenza, origini del traffico di provenienza, provenienza geografica, età, genere e interessi ai fini di campagne di marketing. Questi cookie sono inviati da domini di terze parti esterni ai nostri siti.

Cookie per integrare prodotti e funzioni di software di terze parti
Questa tipologia di cookie integra funzionalità sviluppate da terzi all’interno delle pagine del sito come le icone e le preferenze espresse nei social network al fine di condivisione dei contenuti del sito o per l’uso di servizi software di terze parti (come i software per generare le mappe e ulteriori software che offrono servizi aggiuntivi). Questi cookie sono inviati da domini di terze parti e da siti partner che offrono le loro funzionalità tra le pagine del sito.

Cookie di profilazione
Sono cookie necessari a creare profili utenti al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall’utente all’interno delle pagine del sito.

Secondo la normativa vigente, Radio Messina Sud non è tenuta a chiedere consenso per i cookie tecnici e di analytics inseriti sui siti, in quanto necessari a fornire i servizi richiesti.

Per tutte le altre tipologie di cookie il consenso può essere espresso dall’utente con una o più di una delle seguenti modalità:

Mediante specifiche configurazioni del browser utilizzato o dei relativi programmi informatici utilizzati per navigare le pagine che compongono il Sito.
Mediante modifica delle impostazioni nell’uso dei servizi di terze parti
Entrambe queste soluzioni potrebbero impedire all’utente di utilizzare o visualizzare parti del sito.